Comprare Criptovalute, ma dove? Presso gli Exchange, nei DEX, su LocalBitcoin, eBay... Aiuto!

di


Postato | Aggiornato


- Foto di Worldspectrum da Pexels.com -

Prima di comprare criptovalute vorresti saperne qualcosa in più, documentarti meglio su cosa sono le criptovalute e come si acquistano le criptomonete.

La guida che ti appresti a leggere ti fornirà preziosi consigli e informazioni sulle differenze che intercorrono tra le modalità di acquisto delle criptovalute, su quali monete digitali conviene comprare e dove è meglio non acquistare valute digitali.

Usa il menu per muoverti attraverso le sezioni della guida o leggi l'intera guida.

Pronto? Bene. Mettiti comodo ed iniziamo.

Cosa significa Comprare Criptovalute

Comprare criptovalute significa possedere l'asset crittografico, e conservarlo per vendite future o per fare speculazione giornaliera.

Scrivendo possedere un asset crittografico (crypto asset in inglese), intendo il reale possesso di bitcoin (BTC), litecoin (LTC), zcash (ZEC) e così via.

Si fa una divisione netta, infatti, tra:

  1. l'acquistare criptovaluta al dettaglio,
  2. e con i CFD.

Acquistare criptovaluta al dettaglio è appunto l'acquisto vero e proprio di criptomoneta, il processo che fa possedere effettivamente bitcoin, XRP (Ripple), TRON, ecc.

I CFD (contratti per differenza), sono uno strumento finanziario adatto per fare speculazione sul prezzo di ciascuna coin. In questo caso non si possiede la moneta digitale, ma si opera solo sul prezzo in salita o in discesa. Operare con i CFD richiede competenze di trading che vanno acquisite non solo con la pratica, ma anche studiando e seguendo corsi appositi.

Come comprare criptovalute?

Le criptovalute si acquistano scambiandole con altre altcoin, oppure comprandole con valute fiat quali l'euro e il dollaro statunitense.

L'acquisto di valuta digitale avviene su siti web appositamente progettati, nel prossimo paragrafo spiego appunto come acquistare criptovaluta con euro attraverso un esempio pratico.

Ti invito a mettere in pratica l'esempio per apprendere come si fa.

Comprare criptovalute con euro

Comprare criptovalute con euro è il primo passaggio che compie chi mette piede per la prima volta nella realtà delle valute digitali.

In questa fase iniziale è consigliabile usare piattaforme semplici e in lingua italiana, in seguito, con la pratica potrai passare a piattaforme più avanzate.

Sono disponibili molteplici servizi di scambio, ma non tutti sono immediati nell'utilizzo. Tra gli exchange di criptovalute di facile uso, dove acquistare criptovaluta con euro, cito:

I rispettivi siti web permettono di depositare euro con varie metodologie e di comprare istantaneamente criptomonete senza compiere operazioni complesse.

Proviamo a comprare criptovalute insieme utilizzando Coinbase.com.

 

Acquisto istantaneo di Criptovalute

Compra le migliori Criptovalute senza attese: BTC, XRP, ETH, LTC, Dash, BCH, ETC, XLM, BAT, ZEC, ecc.

Compra Crypto in Sicurezza →

Comprare criptomonete con euro su Coinbase.com

  1. Visita il sito web coinbase.com.
  2. Inserisci l'indirizzo di posta elettronica a centro pagina e clicca su Inizia da qui.
- Inserisci l'indirizzo email personale. -
  1. Nella schermata successiva scrivi nome, cognome, e una password efficace. Quindi clicca o tocca su Crea conto.
  2. Coinbase, come è normale che sia per una piattaforma che gestisce fondi economici, ti chiederà di fornire una copia della tua carta d'identità o altro documento valido. Tale procedura è necessaria su qualsiasi piattaforma di scambio criptovalute, perché è un obbligo di legge internazionale.
- Inserisci nome e cognome e una password. -
  1. Al termine della registrazione accedi a Coinbase.
  2. Dalla dashboard, la pagina iniziale, scegli la voce di menu Impostazioni.
  3. Scegli dal menu la voce Conti collegati e clicca su Collega un nuovo conto.
  4. Scegli se collegare un conto bancario, una carta di credito o di debito (Postepay compresa). PayPal è solo per i prelievi: non puoi depositare con PayPal.

Ci sei quasi, ora devi solo comprare la criptovaluta. Vediamo come si fa.

  1. Dal menu scegli la sezione Acquista/Vendi.
  2. Scegli quale criptomoneta comprare: Bitcoin ad esempio.
  3. Inserisci l'importo: 250 euro ad esempio.
  4. Clicca su Acquista Bitcoin subito.
- Compra in sicurezza criptomonete. -

Complimenti! Hai terminato la procedura d'acquisto della tua criptovaluta preferita!

Adesso potresti valutare di depositare la moneta digitale su un hardware wallet Ledger.

Metodi per comprare criptomonete

Hai appena sperimentato in prima persona come si fa l'acquisto di valuta digitale con euro, però non ti è ben chiaro quali siano i metodi validi per comprare criptomonete.

Ti sorprenderai nello scoprire che non esistono praticamente limiti ai metodi per comprare criptomonete. A breve, infatti, presenterò una piattaforma digitale dove hai l'opportunità di comprare bitcoin addiritura con i buoni Amazon.com.

Procediamo con ordine, perché i metodi principali per comprare criptovalute non sono poi così tanti. Quali sono? Questi qui:

  • Carte di credito e carte di debito.
  • Bonifico bancario.

Tra le carte di debito ho implicitamente incluso anche la Postepay, ma in generale i circuiti Visa e Mastercard sono accettati da buona parte delle piattaforme di scambio. Molto meno American Express.

I sistemi di pagamento elettronico come PayPal, Skrill, Neteller, non sono accettati dagli exchange dove si comprano criptomonete al dettaglio. Solo Coinbase di recente permette di prelevare con PayPal anche in Italia.

Dove Comprare criptovalute con PayPal?

PayPal è un metodo di pagamento molto diffuso per fare acquisti online, gli utenti del web lo usano per la garanzia sugli acquisti offerta.

Gli exchange non adottano PayPal e neppure altri servizi simili, perché prevedono commissioni di pagamento alte e perché potrebbero sorgere problemi di blocco dell'account. PayPal blocca i conti dei clienti con molta facilità e per un exchange sarebbe un disastro.

Acquistare criptovalute peer-to-peer

L'acquisto di criptovalute peer-to-peer è una forma di compravendita diretta tra persone. Come la compravendita di qualcosa su Subito.it o Kijiji per intenderci.

La piattaforma più conosciuta è LocalBitcoins, nata in Finlandia nel 2012 quando gli exchange erano veramente pochi.

Anche se è possibile usare le piattaforme peer-to-peer per trovare persone che vendono criptovalute "sotto casa", in realtà l'obiettivo principale di tali servizi è di far avvenire la transazione online. Questo è normale, perché si tratta comunque di servizi e in qualche modo devono guadagnarci. In definitiva, l'acquisto di BTC su LocalBitcoins è molto simile a un crypto exchange ma "primitivo" nelle procedure poiché la compravendita prevede prima un accordo tra le parti (seppure a distanza, via web).

Negli Stati Uniti d'America si è diffuso Paxful, servizio con sede a Wilmington. Questo servizio permette di comprare bitcoin anche con le gift card di Amazon.com, PayPal, Skrill, con le iTunes Gift Card! Non c'è davvero limite ai metodi di compravendita peer-to-peer disponibili su www.paxful.com e si può utilizzare anche l'euro.

Su LocalBitcoins e su Paxful si compra solo bitcoin, questo un po' il limite dei servizi online peer-to-peer.

In alternativa prova l'exchange multi crittovaluta cex.io, cliccando sul banner sottostante.

Comprare criptovalute su eBay

La prima volta che ho letto la possibilità di comprare criptovalute su eBay, ho subito pensato ai numerosi rischi di truffa in cui l'ignaro utente poteva incappare.

Perché dico questo, perché eBay è una piattaforma di e-commerce dove principalmente si comprano prodotti: abbigliamento, telefonia, indossabili, informatica, casalinghi, ecc.

eBay è un sito di aste, ma le criptomonete non si possono vendere all'asta. Vero, c'è la funzione Compralo subito ma non ricevi immediatamente bitcoin nel wallet come su un exchange. Devi aspettare che il venditore ti invii la somma o che ti spedisca il paper wallet (il portafoglio di carta) via posta o in copia via email 😱.

Sui paper wallet venduti su eBay potremmo scrivere un articolo intero, qui provo a sintetizzare. Mentre per conoscere in maniera approfondita come funzionano i wallet di criptovalute leggi la guida apposita.

I paper wallet sono una delle forme più sicure per conservare monete digitali, ma solo se è il proprietario della moneta a stamparli per se stesso. Sul portafoglio di carta, infatti, viene stampata anche la chiave privata di accesso ai fondi. Questo significa che oltre a te acquirente del paper wallet su eBay, anche il venditore possiede la chiave privata per accedere ai fondi. Chi ci dice che il venditore non sposti i fondi su un'altro wallet prima che tu vi possa accedere? Oppure, chi ci dice che il venditore non venda lo stesso paper wallet a più persone contemporaneamente?

Criptomonete comprate su eBay? Meglio di no.

- Nell'esempio un paper wallet ETH. -

Quali sono le migliori criptovalute da comprare?

Secondo CoinMarketCap.com sono attive 2.143 monete digitali, mentre per CoinGecko.com sono 4.429 le valute digitali.

La discrepanza tra i due siti può essere dovuta alla metodologia di elencazione delle criptovalute, CoinMarketCap esclude quelle che non hanno più un mercato di scambio, cioè quelle che non sono più presenti sui crypto exchange.

Tralasciamo questo discorso e concentriamoci sulla risposta da dare alla domanda: Quali sono le criptovalute da comprare?, quali le migliori criptomonete da acquistare.

Ebbene, se ti avvicini per la prima volta al settore, è consigliabile comprare bitcoin la quale è in assoluto la prima.

Successivamente, quando avrai preso confidenza con questo nuovo tipo di denaro, potrai sbizzarrirti ad acquistare criptovalute d'ogni tipo per arricchire il tuo portfolio.

Ed ecco quali sono le criptomonete da comprare come prima scelta, secondo la mia personale opinione.

Vorrei chiarire, quelle elencate non si intendono le migliori criptomonete da comprare da un punto di vista speculativo. Quindi non intendo dire che presto, o in futuro, tali criptovalute aumenteranno di valore. Intendo dire che queste sono quelle, a mio avviso, con cui fare pratica per capire al meglio come funzionano le crittovalute.

Litecoin è molto simile al bitcoin, monero e zcash sono criptovalute con caratteristiche di anonimato avanzato che è utile apprendere, la altcoin dash si pone come moneta per gli scambi commerciali a livello retail (negozi sul territorio, e-commerce, ecc.)

Differenza tra criptovalute e token crittografici

Le criptomonete non sono tutte uguali, questo il motivo per cui nell'elenco precedente non ho inserito alcune di quelle che vanno molto di moda o che sono altamente scambiate.

C'è differenza tra criptovaluta e token crittografico. Una differenza sottile, e che lascia il dibattito aperto, ma da un punto di vista "didattico" per il momento è utile fare la distinzione.

Per criptovalute bisogna intendere quelle come bitcoin e litecoin o zcash, la cui unica funzione è fare da mezzo di pagamento per l'acquisto e la vendita di beni o servizi.

I token crittografici hanno una funzione specializzata, essi hanno senso all'interno di un contesto ben preciso. ETH di Ethereum, per quanto lo si possa usare anche per comprare una casa, non è pensato per fare acquisti di prodotti e servizi, la sua funzione primaria è un'altra. Il token di BitTorrent, ha senso nell'ecosistema BitTorrent per comprare i servizi di quella società.

Comprare criptovalute sui DEX

Prima di concludere la guida come comprare criptovalute, vorrei parlare anche dell'acquisto di criptovalute sui DEX, Decentralized Exchange.

Gli exchange decentralizzati si differenziano dagli exchange centralizzati poiché la piattaforma di scambio non si trova collocata presso un server centrale di proprietà di una società, ma è installata su un sistema decentralizzato.

Fino ad ora le maggiori piattaforme decentralizzate che ospitano i DEX sono Ethereum, Bitshares, NEO.

Da poco la Binance Chain ospita il suo Binance DEX compatibile con i Ledger wallet.

Una delle caratteristiche che differenzia i DEX risiede nella gestione dei fondi, essi non lasciano il wallet del possessore se non in caso di vendita. Le criptovalute restano nel pieno controllo del suo proprietario, perché questi gestisce la chiave privata dei fondi: sugli exchange centralizzati ciò non avviene.

Di contro, se si perde la chiave privata si perde l'accesso ai fondi in modo permanente.

Gli exchange decentralizzati su Ethereum sono poco movimentati e lenti, oltre che costosi a causa dei limiti di tale piattaforma. Va meglio dal punto di vista della velocità agli exchange operativi su Bitshares, tra i quali openledger.io.

Concludendo

Sei giunto al termine della guida come comprare criptovalute e dove acquistarle. Ti rinnovo il mio invito a procedere per piccoli passi, eviterai d'incappare in truffe e di perdere molti soldi a causa dell'estrema volatilità dei prezzi.

Riguardo ai prezzi, controlla il valore delle criptovalute ad intervalli regolari.

E adesso, è il momento di fare il primo acquisto di criptomoneta in sicurezza. Visita il sito dell'exchange cliccando qui sotto.

Domande e risposte

Tocca o clicca sulla domanda per leggere la risposta.

Si possono comprare criptovalute in banca?

Una straordinaria comodità e una svolta, purtroppo comprare criptovalute in banca, almeno per il momento, non è possibile in Italia e in gran parte del mondo.

Esistono, però, applicazioni bancarie di nuova concezione come Revolut dove, IBAN, exchange di criptovalute istantaneo e wallet, coesistono in un unico software per smartphone.

Conviene comprare criptovalute o fare trading?

Il trading è da considerare una attività d'investimento semi-professionale, richiede un bagaglio di competenze da acquisire attraverso lo studio.

Il trading con le criptovalute si può fare attraverso i CFD come spiegato nella guida o attraverso il margin trading, prendendo a prestito criptovaluta dai prestatori. In tutti e due i casi il rischio di perdite, ma anche di guadagno, si amplifica.

Il semplice acquisto di criptovaluta da conservare come si fa con l'oro, potrebbe essere una forma d'investimento per risparmiatori con profilo di rischio molto dinamico.

Comprare criptovalute su eToro o Iq option?

I broker quali sono eToro e Iq option, non vendono realmente criptomonete lo spiegavo nella guida a proposito dei CFD.

Sulle piattaforme dei broker si fa speculazione con i CFD, che non è negativo ma è un tipo di attività non adatta a tutti. Conoscere la differenza aiuta a fare la giusta scelta, e un investimento consapevole.

Meglio acquistare criptovalute o azioni?

Non si dovrebbe neppure fare una comparazione tra criptovalute e azioni. Prendendo a prestito le parole della Consob a proposito di cosa sono le azioni, possiamo dire che:

Le azioni sono le singole parti unitarie in cui è diviso il capitale delle società per azioni. Il titolare di un'azione, quindi, possiede un "pezzetto" della società, con tutti i diritti e gli oneri.

Le criptovalute non rappresentano una azienda, sono nella maggior parte dei casi delle monete digitali. Sono valute, sotto alcuni aspetti, simili all'euro o ai franchi svizzeri. Altro discorso ancora sono i token funzionali.

Quindi? Meglio parlare di diversificazione. Se sei un investitore, valuta la possibilità di diversificare acquistando azioni, criptovalute, oro e quant'altro.

Come ricevere criptovalute gratuite?

Per scoprirlo leggi l'articolo Faucet di Criptovalute: reale Opportunità di Guadagno?.



Foto Fabio Carbone: autore articolo
Fabio Carbone
Scrittore web tecnico ma versatile, scrive di criptovalute e blockchain per quotidiani online, siti di settore e aziende. Ha seguito un corso accademico sull'Industria 4.0 applicata al Business; ha ottenuto una certificazione blockchain professionale.
Ghost writer all'occorrenza ed amante delle tartarughe d'acqua dolce, nel tempo libero cura il blog www.rugatartaruga.eu.
Per contatti professionali: LinkedInTelegram.

Ledger Nano X

Articoli da Leggere

Exchange Coinbase

8 euro in omaggio sul primo cambio.

Leggi Tutto →
Cex.io Exchange: Recensione e Opinioni

Recensione di Cex.io completa di opinioni. Scopri se è sicuro comprare crypto qui.

Leggi Tutto →