Artigianato e vendite online: quali benefici per il fatturato?

di


Postato


- Foto di Dominik Scythe da Unsplash.com. -

Di recente la Casaleggio Associati ha pubblicato l'annuale "Rapporto E-commerce in Italia 2019" con cui, la società di consulenza strategica per la presenza in rete, fotografa la situazione del commercio elettronico in Italia e la confronta con il resto del mondo.

L'Italia migliora la sua presenza online, cionnonostante alcuni settori non hanno ancora ben compreso le potenzialità di vendita del canale web. In particolare Artigianato e vendite online non sono ancora riusciti a instaurare un "rapporto amichevole" completo.

Al netto delle numerose botteghe del Made in Italy che, grazie al web, hanno raggiunto il successo, ce ne sono altre timide, incerte se lanciarsi nella promozione dei propri prodotti di qualità nel commercio elettronico.

Attraverso i dati forniti dal Report, cercherò di far capire perché il fatturato delle imprese artigiane potrebbe beneficiare di un nuovo impulso grazie alla presenza nel web.

Gli Artigiani vendono poco in rete

Confartigianato ha condotto un sondaggio su un campione di 400 piccole imprese artigianali, per capire la loro presenza nel web.

Sul campione, il 12% delle imprese usa il web anche per vendere, il 72% ha una presenza web come vetrina ma non vende, e il 16% non è presente nel web.

Eppure...:

Gli artigiani che vendono nel web dichiarano di aver aumentato il fatturato.

Le imprese di artigiane e di artigiani che vendono online, dichiarano di aver rilevato un aumento medio nella produzione fino al 6%. Anche chi non vende online, ma è presente in qualche modo nel web, ha rilevato aumenti di fatturato.

Vendere online abilita il 47% delle piccole imprese artigiane all’e-commerce verso l’estero.

Fonte: Report E-commerce in Italia 2019, Casaleggio Associati.

Gli artigiani e l'opportunità web

Gli artigiani e le artigiane del Fatto in Italia, dovrebbero cogliere la grande opportunità di farsi conoscere anche all'estero così da intercettare nuovi clienti.

Il web per l'artigianato è un canale di promozione ideale dove intercettare il pubblico interessato ai propri prodotti artigianali. Un pubblico distribuito in l'Italia e nel mondo che in nessun altro modo una piccola o media bottega potrebbe raggiungere.

Perché non fare come alle Hawaii, dove i negozi locali vendono i biscotti fatti a mano anche attraverso il proprio sito web?

Non è necessario spendere migliaia di euro in campagne di marketing pubblicitario per progettare il My Business online, è necessaria la programmazione, la costanza e la creatività che gli artigiani hanno da vendere!

Grazie ai Marketplace come Amazon, non è neppure necessario aprire il sito web, basta affidarsi alla infrastruttura tecnologica già pronta.

Amazon ha compreso l'importanza del Made in Italy, ed ha dedicato una intera sezione agli artigiani e artigiane espressione dei numerosi settori produttivi nei quali operano.

- Il Fatto in Italia venduto su Amazon.it. -

Amazon e il Made in Italy

Amazon ha creato la Vetrina del Made in Italy, dove aziende italiane possono vendere direttamente i propri prodotti al vasto numero di acquirenti — donne e uomini — che ogni giorno frequentano il Marketplace.

La Vetrina del Fatto in Italia Amazon è un grande emporio virtuale, dove accedono clienti da ogni parte d'Italia.

L'approccio digitale alla vendita dei prodotti artigianali, aiuta gli artigiani ad amplificare il potenziale di vendita come mai prima di internet si poteva fare.

Perché, se i prodotti sono di qualità, il cliente comprerà una seconda volta, invogliando anche altri a seguirlo: il passa parola, funziona anche nel web!

Gli artigiani del Fatto in Italia possono vendere su Amazon qualsiasi prodotto.

  • Prodotti alimentari come formaggi tipici, vini, ecc.
  • Opere d'arte e del design per arredare le case degli italiani.
  • Abiti e accessori unici.
  • Prodotti per la cura e la bellezza fatti a mano e naturali.

Dal miele alla grappa, ai lampadari di murano, passando per borse in pelle artigianali e i gioielli, il Made in Italy trova in Amazon.it un alleato forte.

Per maggiori informazioni scopri come funziona Amazon Business per gli artigiani.



Foto Fabio Carbone: autore articolo
Fabio Carbone
Scrittore web tecnico ma versatile, scrive di criptovalute e blockchain per quotidiani online, siti di settore e aziende. Ha seguito un corso accademico sull'Industria 4.0 applicata al Business; ha ottenuto una certificazione blockchain professionale.
Ghost writer all'occorrenza ed amante delle tartarughe d'acqua dolce, nel tempo libero cura il blog www.rugatartaruga.eu.
Per contatti professionali: LinkedInTelegram.

Ledger Nano X

Articoli da Leggere

E-commerce VR: ecco come compreremo in futuro

Le porte scorrevoli dell'e-commerce VR si apriranno davanti ai nostri occhi. Il marketplace VR come il mercato di quartiere. Ecco come compreremo in futuro.

Leggi Tutto →
Artigianato e vendite online: perché è importante esserci

Artigianato e vendite online, perché gli artigiani e le artigiane non dovrebbero far mancare la loro presenza online?

Leggi Tutto →