Voucher 4.0 2019: valido anche per i software 4.0

di


Postato


- Foto di rawpixel da Pixabay.com. -

Presso le Camere di commercio di tutta Italia sono disponibili da pochi giorni i Voucher 4.0 2019, relativi al nuovo bando 4.0 delle Camere di Commercio emanato da Unioncamere. Il bando riguarda anche i software 4.0 per digitalizzare, automatizzare e rendere più produttiva l'azienda.

Il bando per la digitalizzazione delle micro e medie imprese, anche consociate, può contare su un fondo pari a 15,5 milioni di euro. Le domande devono essere presentate entro il 15 di luglio, ma in realtà alcune Camere di Commercio hanno stabilito tempi di presentazione più brevi.

Ciascuna Camera di commercio ha la sua dotazione economica stabilita, raggiunto lo stanziamento massimo disponibile non potranno erogare altri fondi. Bisogna quindi affrettarsi e non attendere gli ultimi giorni.

Il sito dove verificare il bando voucher digitali 4.0 per ciascuna CamCom è Punto Impresa Digitale CamCom.

Prima di saltare al bando, vorrei presentare l'utilità dei software 4.0 per le micro e medie imprese, ricordando che anch'essi possono ricevere gli sgravi previsti dal bando.

GSuite banner iscrizione
Partner G Suite

Voucher 4.0 2019 per i software 4.0

La Quarta rivoluzione industriale, Industria 4.0, introduce nelle imprese piccole o grandi che siano la digitalizzazione.

Vediamo cosa diventa digitale nelle aziende.

Documenti disponibili nel cloud: fatture, buste paga, contratti

Diventa digitale l'archivio dei documenti. Non è più necessario stampare alcuno dei documenti amministrativi:

  • fatture ai fornitori ed ai clienti;
  • buste paga;
  • contratti;
  • documentazione tecnica ad uso interno;
  • business plan...

Non serve più stampare. La documentazione viene conservata all'interno di un archivio digitale, accessibile da computer, notebook, tablet e anche da iPhone e smartphone.

Dirigenti d'azienda, impiegati del reparto amministrativo, reparto marketing, reparto operativo, gli ingegneri dell'azienda, gli operai... Tutti accedono al grande archivio aziendale digitalizzato, dove trovano la documentazione necessaria.

Naturalmente ciascun membro dell'azienda avrà dei livelli (credenziali) di accesso diversi in base al ruolo ricoperto.

Software 4.0 e amministrazione aziendale digitale

Non è un risparmio solo in termini di carta, toner e stampanti, la digitalizzazione consente alla piccola e grande impresa di gestire l'amministrazione in una forma nuova: digitale.

Diventa digitale l'agenda e lo scadenzario dell'azienda:

  • scadenze;
  • riunioni (anche a distanza);
  • ordini dei clienti;
  • date di emissione nuovi prodotti;
  • campagne marketing.

L'azienda digitale, appunto, dove anche la progettazione si digitalizza e diventa collaborativa. Come? Prosegui la lettura.

- Foto di Panca Okta da Pixabay.com. -

Si progetta in digitale

La digitalizzazione da qualche decennio ci permette di progettare in digitale qualsiasi cosa, ma con le nuove tecnologie in cloud i progettisti possono lavorare ai progetti aziendali ovunque si trovano e in modo collaborativo.

Gli applicativi odierni consentono di scrivere su uno stesso documento di testo a quattro mani in contemporanea, anche se i membri del gruppo di lavoro si trovano in luoghi geografici diversi.

Nessun documento viene perso

Gestendo nel cloud tutta la documentazione amministrativa e operativa, nessun documento viene perso.

L'intelligenza artificiale ha permesso l'inclusione, nei software 4.0, di motori di ricerca interni grazie ai quali basta digitare il nome del documento perché esso venga ritrovato in frazioni di secondo, senza dover spulciare le cartelle una ad una.

Ma fanno anche di più, i software 4.0 ricordano i documenti sui quali si è lavorato di recente e li pongono in primo piano.

Sicurezza e documenti sensibili

Le imprese hanno la necessità strategica di mantenere riservate le informazioni, in particolare sui nuovi prodotti in fase di progettazione, sulle campagne promozionali di prossima uscita.

I software 4.0 includono una cassaforte digitale dove riporre al sicuro la documentazione importante e vitale per l'azienda.

La sicurezza informatica in azienda è strategica per cogliere appieno le opportunità digitali presentate dall'Industria 4.0.

Digitalizzare l'azienda con G Suite

G Suite è il software di Google per la gestione digitalizzata dell'azienda.

Il software Google G Suite, distribuito attraverso il cloud, dispone di strumenti di base come la creazione di documenti testuali e file Excel, ma anche di applicativi avanzati e cross-device per creare un flusso di lavoro che non s'interrompe uscendo dalla sede aziendale, ma continua in qualsiasi luogo attraverso la connessione internet.

Il software 4.0 per la gestione dell'azienda si compone dei seguenti strumenti business:

  • Documenti, con cui produrre rapporti di lavoro, documenti testuali, contratti: include la modifica simultanea da parte di più dipendenti.
  • Foglio, con cui realizzare fogli di lavoro e creare tabelle di dati e grafici avanzati.
  • Moduli, per creare sondaggi aziendali ad uso interno o per raccogliere preziose informazioni dai clienti.
  • Presentazioni, con cui creare presentazioni aziendali in poco tempo e sempre disponibili.
  • Sites, creazione di siti web e landing page.
  • Calendar, la segretaria sempre con te.
  • Hangouts Meet, per riunioni programmate o lampo da avviare anche attraverso Calendar e Gmail.
  • Gmail in versione professionale con indirizzi personalizzati: nome-azienda@nome-azienda.com.
  • Drive e Cloud Search, rispettivamente l'archivio digitale dell'azienda e il motore di ricerca interno dei documenti.
  • Console, la cabina di regia attraverso cui gestire i singoli account, le credenziali di accesso i dispositivi abilitati e la sicurezza.
  • Vault, il forziere dove conservare la documentazione al sicuro.

Come valutare Google G Suite Business

Il software 4.0 Google G Suite in versione Business è disponibile in prova gratuita per 14 giorni, senza vincoli contrattuali.

Con G Suite l'azienda è libera di attivare un solo account utente o decine di account utente, in base alle esigenze dell'azienda.

I prezzi del servizio sono disponibili sul sito web https://gsuite.google.it.

Utilizzando uno dei codici business qui sotto riportati si ha diritto a uno sconto del 20% sull'abbonamento, nel caso si decidesse di aderire alla proposta al termine dei 14 giorni di prova.

Codici Business *

  • 94FYTRMYNTERA4J
  • 94GC646HDHMEHCT
  • 94HL7NY4KA3G33H
  • 94LPGJFLGNP3QNE
  • 94MAATP4P7RM7FL
  • 94MKHW7QY3FPVGC
  • 94MQNNYUGX4YXAR
  • 94PWCMJC6JAWTXP
  • 94PYF34H3TKTTMH
  • 94QJTP69VTULQQQ

Codici Basic *

  • 69KHFF9YN764VRH
  • 69MNLAYXUEKHDAP
  • 69N3AXNF9EFT4L7
  • 69PYCJUQV6DFTC3
  • 69QJQGLUK6PT4JQ
  • 69RVDU4DG3JR7XR
  • 69TU6QTKQ37YAPG
  • 69TXFCHADTXXPJ4
  • 69U9N3D4TPRJVKN
  • 69UGW3MQKW4MDRQ

* Programma referral di Google G Suite. Usare 1 solo codice. Validi solo in Italia.



Foto Fabio Carbone: autore articolo
Fabio Carbone
Scrittore web tecnico ma versatile, scrive di criptovalute e blockchain per quotidiani online, siti di settore e aziende. Ha seguito un corso accademico sull'Industria 4.0 applicata al Business; ha ottenuto una certificazione blockchain professionale.
Ghost writer all'occorrenza ed amante delle tartarughe d'acqua dolce, nel tempo libero cura il blog www.rugatartaruga.eu.
Per contatti professionali: LinkedInTelegram.

Ledger Nano X

Articoli da Leggere

Google G Suite

In provra gratuita per 14 giorni per i clienti Business.

Leggi Tutto →
Google G Suite: Strumenti Avanzati per Aziende

App Maker, Vault, Sites, Gestione dispositivi mobili, Cloud Search.

Leggi Tutto →