Come funziona il Crypto wallet del Browser Brave: Guida all'uso e configurazione

di


Postato


- Crypto wallet del browser Brave. -

In questa guida imparerai come funziona il crypto wallet del browser Brave. Ti insegnerò a configurarlo al meglio e ad utilizzarlo per conservare in sicurezza le tue criptomonete.

Il wallet di criptovalute del browser Brave si collega sia all'hardware wallet Ledger, come il Nano X o il Nano S, oppure si collega ad un hardware wallet Trezor. Ma nella forma più semplice permette di creare un wallet Brave locale con cui gestire ETH, e i token ERC-20 come il BAT token.

In questa guida vedremo tutti e tre i tipi di utilizzo del portafoglio di criptovalute fornito dal browser Brave. Oh... Ovviamente prima devi scaricare Brave e installarlo se non lo hai ancora fatto.

Procediamo con ordine e partiamo dal wallet locale. Usa il menu dell'articolo qui sotto 👇 per saltare alla sezione della guida di tuo interesse.

Compra BAT token

Compra Basic Attention Token (BAT), partecipa da protagonista al sistema di ricompense Brave Rewards.

Acquista BAT token, partecipa al cambiamento →

Come accedere al crypto wallet del browser Brave

Per accedere al crypto wallet del browser Brave segui i seguenti passaggi, a partire dal lancio dell'applicazione sul tuo computer o notebook. Nella versione mobile il crypto wallet Brave non è per ora disponibile.

  1. Clicca sul menu di Brave e scorri l'elenco di voci presenti fino a 'Portafogli di Criptovalute' e clicca (o digita) ancora.
  2. Sei ora nella pagina dedicata alle impostazioni del crypto wallet Brave. Chiudi il banner che compare a centro della pagina cliccando su 'I understand'.

A questo punto le opzioni sono tre come accennavo nell'introduzione. Scegli dal menu di questo articolo una delle tre opzioni di configurazione disponibili: New Local Wallet, Ledger Trezor. Nei prossimi paragrafi spiego nel dettaglio ciascuna opzione di configurazione del portafoglio di criptovalute.

- Scegli l'opzione preferita. -

New Local Wallet

Hai quindi deciso di aprire un New Local Wallet su Brave. Questo ti permetterà di creare un nuovo wallet locale Brave per accedere alle dApp (applicazioni decentralizzate: decentralized applications) e di conservare criptovalute e collezionabili al sicuro. Inoltre potrai fare il trading anonimo dei token senza commissioni di trading.

Procediamo. Questi sono i passaggi da compiere:

  • Clicca su 'Create'.
  • Crea una password per proteggere la tua chiave privata. Ma ricorda: Se perdi la password non c'è modo di recuperarla, neppure Brave potrà recuperarla per te, perché questo è un portafoglio di criptovalute.
- Non perdere la password. -
  • Adesso crea la 'Secret Backup Phrase', essa ti servirà per fare il back up e il ripristino dell'account. C'è un link in corrispondenza delle parole 'Download this Secret Backup Phrase', clicca su di essa e salva il file che contiene la frase segreta per fare il backup.
  • Nella stessa pagina clicca sulla frase 'Click here to reveal secret words', e copia le parole nell'ordine esatto in cui le vedi. Nessuno deve conoscere queste parole segrete.
  • Adesso clicca su 'Next'. Nella nuova schermata componi la Secret Backup Phrase includendo le parole nello spazio bianco nell'esatto ordine di come ti sono apparse nella schermata precedente. Le parole sono tutte sotto il campo in bianco.
  • Completata la composizione della frase segreta, clicca su 'Confirm'.
- Conserva al sicuro la passphrase. -

Ottimo la procedura è terminata e ora il tuo portafoglio in Brave desktop è stato generato.

Se cerchi un modo di conservare le criptovalute diverso perché ritieni che conservare la password del wallet in autonomia sia troppo rischioso per te, allora opta per conservare le tue criptovalute su di un exchange sicuro come Cex.io, qui potrai conservare anche bitcoin, dash, ether e molte altre criptovalute.

Adesso scopri come usare il crypto wallet di Brave.

🪂 Airdroppaci BAT token!

Dici grazie a Opportunitadigitali.it con un "Airdrop" di BAT token a suo favore. Clicca l'icona Brave Rewards in alto a destra del browser e fai la tua donazione. Grazie!

🪂 Siamo pronti! Mandaci qualche BAT. →

Collegare hardware wallet Ledger a Brave

Assicurati di aver collegato l'hardware wallet al computer e che sia unlocked. Dalla pagina iniziale del crypto wallet Brave clicca su Ledger e segui questi passaggi per effettuare il collegamento.

  • Dalla pagina degli hardware wallet da collegare scegli Ledger e quindi clicca su 'Connect'.
  • Ora Brave vede gli account ETH che hai creato attraverso Ledger Live. Scegli dalla lista l'account che intendi collegare.
  • Clicca 'Unlock' come ultimo passaggio ed hai collegato il tuo Ledger Nano S o Nano X al browser Brave.

 

Garantisci Privacy e Sicurezza alle tue Crypto

Gli hardware wallet sono i dispositivi migliori dove conservare le criptovalute al sicuro e in assoluta riservatezza. I Ledger wallet conservano 1.500 tra criptovalute e token.

Scopri i modelli di Ledger wallet
- Procedura connessione Ledger a Brave. -

Collegare hardware wallet Trezor a Brave.

Assicurati di aver collegato il tuo hardware wallet Trezor al computer prima di procedere. Vai su Brave e nella pagina crypto wallet scegli Trezor.

Segui quindi questi passaggi.

  • Scegli Trezor nella schermata e clicca su 'Connect'.
  • Apparirà una schermata che ti chiederà in lingua inglese di consentire a Brave browser di leggere la chiave. Scegli se abilitare solo per questa sessione o sempre (consigliabile solo 1 sessione).
  • Dato il conenso clicca su 'Export' e inserisci il PIN del tuo Trezor.
  • Scegli ora quale account ETH vuoi collegare al browser e quindi clicca su 'Unlock'.

La procedura è terminat, hai collegato i ltu ohardware wallet Trezor al browser Brave.

- Collega il tuo Trezor a Brave. -

Come si usa il crypto wallet di Brave

Il crypto wallet locale di Brave conserva la chiave privata all'interno del wallet. Quindi la chiave privata si trova solo nel tuo browser e Brave non la conosce e non la registra.

- Portafoglio di criptovalute in Brave. -

Il wallet interno è collegato alla Ethereum Network, si tratta quindi di un wallet ETH. In esso quindi puoi conservare ether, BAT token e tutti gli altri token generati sulla blockchain Ethereum.

Ti basterà cliccare su 'Add token' per aggiungere quello che possiedi e che vorresti spostare qui. Cerca il token scrivendo il suo nome o il suo ticker.

Se invece il token non è presente nella lista, ma sei certo si tratta di un token generato su Ethereum, usa l'opzione 'Custom token' e aggiungi le informazioni richieste: l'indirizzo del contratto del token, il simbolo del token (il ticker), i decimali dopo la virgola se il token ne ha.

- Cerca il token dalla lista. -

Conservare la chiave privata

I più smaliziati ed esperti vorranno probabilmente conservare o esportare la chiave privata. Basta cliccare su 'Details' e quindi clicca su 'Export Private Keys'. Dovrai inserire la password prima di poter visualizzare la chiave privata.

Copia la chiave privata e non rivelarla a nessuno.

La chiave privata ti sarà utilissima se per un motivo o un altro dovessi trovarti nella condizione di dover accedere al tuo wallet ma di non poter accedere in quel momento al browser Brave. Sarà sufficiente inserire la chiave privata in un altro wallet installato sul tuo smartphone o su altro dispositivo.

Domande e Risposte

Alcune risposte a domande comuni. Per mostrare la risposta clicca o tocca il testo della domanda.

Che differenza c'è tra il Portafoglio ricompense Brave e il Portafoglio di criptovalute che ho appena creato?

Il portafoglio delle ricompense riconoscibile dal logo tipico del programma Brave Rewards, è un portafoglio su cui accumuli solo Bat token ed è collegato alla piattaforma Uphold.

Il portafoglio di criptovalute che hai creato nel browser Brave è invece il tuo wallet Ethereum su cui puoi conservare anche i BAT token e molti altri token. Quest'ultimo wallet è gestito solo da te e da nessun altro.

Se collego il mio Ledger (Nano X o Nano S) a Brave qualcun altro conoscerà la mia chiave privata e quante criptovalute conservo?

No, Brave non comunicherà dati a nessuno. Nulla lascerà il tuo PC. Usa il tuo computer in sicurezza e assicurati che sia privo di software malevoli.

Se collego il mio Trezor a Brave qualcun altro conoscerà la mia chiave privata e quante criptovalute conservo su di esso?

No, Brave non comunicherà dati a nessuno. Nulla lascerà il tuo PC. Usa il tuo computer in sicurezza e assicurati che sia privo di software malevoli.



Foto Fabio Carbone: autore articolo
Fabio Carbone
Scrittore web tecnico ma versatile, scrive di criptovalute e blockchain per quotidiani online, siti di settore e aziende. Ha seguito un corso accademico sull'Industria 4.0 applicata al business; ha ottenuto 2 certificati blockchain professionali: BerkeleyX e The Linux Foundation.
Ghost writer e amante delle tartarughe d'acqua dolce, nel tempo libero cura il blog www.rugatartaruga.eu.
Per contatti professionali: LinkedInTelegram.

Ledger Nano X

Articoli da Leggere