Confronto Google G Suite, OpenOffice, LibreOffice: chi lo vince?

di


Postato


- Foto di Daniel Korpai on Unsplash.com. -

Stai valutando una suite per l'ufficio che ti permetta di scrivere documenti, usare fogli di calcolo, presentazioni come quelle di PowerPoint, ma che abbia anche delle funzionalità più avanzate. Allo stesso tempo vorresti una suite office gratuita.

Posso darti una buona notizia, le soluzioni non mancano e se ti prendi qualche minuto per leggere quanto ho da presentarti, farai una scelta più consapevole e in linea con le tue necessità.

Proseguendo la lettura farò un confronto tra Google G Suite, OpenOffice, LibreOffice, tre suite per l'ufficio che di base usano applicazioni che svolgono funzioni identiche. Scoprirai, però, che le differenze ci sono!

Non perdiamo altro tempo, iniziamo subito il confronto elencando le caratteristiche degli applicativi nella tabella sottostante.

GSuite banner iscrizione
Partner G Suite

#G SuiteLibreOfficeOpenOffice
1DocumentiWriter (documenti)
2FogliCalc (fogli elettronici)
3PresentazioniImpress (presentazioni)
3Disegni GoogleDraw (disegno)
3—*Math (formule matematiche)
3Data StudioBase (database)
3Moduli (sondaggi)
3My Maps
3Sites

Alcune chiarificazioni su quello che hai letto nella tabella.

  1. Come hai notato OpenOffice e LibreOffice condividono il nome degli applicativi, perché in realtà originariamente si trattava di un unico progetto che poi si è diviso.
  2. G Suite non ha un applicativo specifico per le formule matematiche, solo perché esso è incluso in tutti gli altri applicativi. Potrai aggiungere formule matematiche, come le equazioni, in Documenti e negli altri applicativi Google.
  3. G Suite aggiunge applicativi non presenti negli altri due software, come My Maps e Sites, e i Moduli per creare sondaggi. Alcuni degli applicativi aggiuntivi li ho spiegati nell'articolo sugli strumenti avanzati di G Suite per i professionisti.

Passiamo ai confronti.

Confronto G Suite - OpenOffice

OpenOffice è stata una delle prime suite per l'ufficio gratuite distribuite nel web. Il lavoro di miglioramento della suite viene portato avanti da programmatori volontari e internazionali.

Confrontando G Suite con OpenOffice, troviamo subito una importante differenza. G Suite è una suite per l'ufficio distribuita nel web e non scaricabile, mentre OpenOffice si scarica sul computer e può essere utilizzata solo sul computer in cui è installato.

La suite di Google è cross-device, puoi utilizzarla dal PC, notebook, tablet, smartphone, iPhone: anche contemporaneamente. Ti basta accedere all'account Google o Gmail e sei operativo.

OpenOffice non è cross-device, però esistono altre versioni installabili su dispositivi Android ma non su iOS e quindi non per iPhone. Esiste anche una versione portabile, che installi su una pen-drive e puoi utilizzarla su tutti i sistemi che usano Windows desktop.

Da queste prime informazioni, comprendi un paio di cose semplici:

  • scegli OpenOffice se cerchi una suite per l'ufficio gratuita da installare sul PC o notebook;
  • scegli G Suite se hai bisogno di una suite che favorisca la tua vita sempre in movimento, e quindi cambi spesso dispositivo di accesso ai documenti che crei.

OpenOffice: una suite poco aggiornata

Lo scrivo con tristezza, perché per molti anni ho utilizzato OpenOffice prima di trovarmi costretto ad abbandonarlo al suo destino. Negli ultimi anni la suite office open source è poco aggiornata, al massimo vengono rilasciati alcuni aggiornamenti di manutenzione per risolvere problemi di compatibilità. Sono anni, ormai, che il programma non riceve un aggiornamento serio degli applicativi.

Che fare? Leggi il confronto tra G Suite e LibreOffice.

Confronto G Suite - LibreOffice

Passiamo al confronto tra G Suite e LibreOffice, ma prima una breve introduzione su quest'ultimo applicativo.

LibreOffice va considerato l'erede di OpenOffice, il meglio dei programmatori internazionali sviluppano LibreO e non più OpenO.

Detto questo, va da sé che la valutazione si restringe a soli due pacchetti di strumenti per la produttività: GSuite e LibreOffice

Anche in questo caso, restano valide le differenze relative al precedente confronto. LibreOffice è un programma scaricabile e installabile da usare prevalentemente offline. Se necessiti di strumenti per la produttività sempre disponibili, qualsiasi sia il dispositivo che usi, potrebbe presentarsi come una soluzione poco ideale.

LibreOffice non ha una versione per iPhone, mentre per Android è presente un lettore di documenti (viewer) non utilizzabile per scrivere.

G Suite lo usi da casa, in metropolitana, a scuola, al lavoro e all'università. Da non sottovalutare alcune caratteristiche importanti di G Suite.

  • L'account di posta elettronica Gmail è collegato a G Suite.
  • Google Drive, il servizio cloud con 17GB di spazio gratuiti, ti permette di avere sempre con te i documenti creati. In aggiunta crei documenti, presentazioni e fogli — e quant'altro — direttamente da Drive di Google.
  • Devi lavorare a un progetto in collaborazione con altri? Documenti, Fogli e Presentazioni sono condivisibili, significa che tu e gli altri collaborate contemporaneamente alla stesura dello stesso documento, via web.
- Foto di Tinh Khuong su Unsplash.com. -

LibreOffice e gli strumenti aggiuntivi

LibreOffice presenta alcuni strumenti aggiuntivi come la creazione di file .pdf e di ebook nel formato EPUB.

Scaricando una apposita estensione, LibreOffice si collega all'account Google per caricare online quanto hai realizzato offline. L'estensione, purtroppo, non sempre funziona bene e per questo mi è risultata inutilizzabile.

Gli strumenti aggiuntivi G Suite gratuiti

Nella tabella ho presentato alcuni applicativi gratuitamente inclusi in G Suite, in breve presento le loro funzioni.

Sites: programma intuitivo e di facile utilizzo per creare siti web che condividono lo spazio di archiviazione di Drive. Con questo applicativo crei siti web in linea con i più recenti standard web, graficamente accattivanti e in collaborazione con altre persone.

My Maps: per la scuola o il tuo lavoro, hai bisogno di creare mappe geografiche personalizzate con punti di interesse che non sono presenti in Google Maps? My Maps è uno strumento molto potente adatto a creare itinerari di viaggio, esso è dotato di varie mappe di base tra cui scegliere quella più indicata al tuo scopo.

Moduli: per creare sondaggi e questionari da condividere online con chiunque e raccogliere le informazioni che servono alla tua ricerca. Include anche uno strumento di monitoraggio delle risposte.

Limiti della versione gratuita

La suite office G Suite prevede anche una versione a pagamento con alcune caratteristiche estese.

In particolare lo spazio in cloud passa da 17GB a 30GB nella versione Basic, mentre nella versione Business lo spazio di archiviazione in cloud è illimitato.

Sul piano della sicurezza le versioni a pagamento offrono caratteristiche più avanzate come la gestione dei dispositivi mobili abilitati all'accesso dell'archivio e a G Suite, ed un centro avvisi di sicurezza. Le opzioni di sicurezza sono importanti se devi conservare documenti riservati.

Quanto costa G Suite a pagamento

La versione Basic costa 5,2 euro al mese iva inclusa. La versione Business costa 10,4 euro al mese iva inclusa.

Al netto delle differenze tra piano Basic e Business, i primi 14 giorni sono di prova gratuita e senza vincoli.

Attraverso opportunitadigitali.it, il sito sul quale ti trovi, hai diritto a uno sconto del 20% sull'abbonamento annuale con cui usufruisci delle funzionalità avanzate di G Suite, abbattendo sensibilmente il costo del servizio.

Usa uno solo dei codici promo qui sotto riportati, per ricevere lo sconto al termine della prova gratuita. Lo sconto si attiverà nel caso proseguirai con la versione a pagamento.

Clicca il banner qui sotto per iniziare.

Codici Business *

  • 94FYTRMYNTERA4J
  • 94GC646HDHMEHCT
  • 94HL7NY4KA3G33H
  • 94LPGJFLGNP3QNE
  • 94MAATP4P7RM7FL
  • 94MKHW7QY3FPVGC
  • 94MQNNYUGX4YXAR
  • 94PWCMJC6JAWTXP
  • 94PYF34H3TKTTMH
  • 94QJTP69VTULQQQ

Codici Basic *

  • 69KHFF9YN764VRH
  • 69MNLAYXUEKHDAP
  • 69N3AXNF9EFT4L7
  • 69PYCJUQV6DFTC3
  • 69QJQGLUK6PT4JQ
  • 69RVDU4DG3JR7XR
  • 69TU6QTKQ37YAPG
  • 69TXFCHADTXXPJ4
  • 69U9N3D4TPRJVKN
  • 69UGW3MQKW4MDRQ

* Programma referral di Google G Suite. Usare 1 solo codice. Validi solo in Italia.



Foto Fabio Carbone: autore articolo
Fabio Carbone
Scrittore web tecnico ma versatile, scrive di criptovalute e blockchain per quotidiani online, siti di settore e aziende. Ha seguito un corso accademico sull'Industria 4.0 applicata al Business; ha ottenuto una certificazione blockchain professionale.
Ghost writer all'occorrenza ed amante delle tartarughe d'acqua dolce, nel tempo libero cura il blog www.rugatartaruga.eu.
Per contatti professionali: LinkedInTelegram.

Ledger Nano X

Articoli da Leggere

Google G Suite

In provra gratuita per 14 giorni per i clienti Business.

Leggi Tutto →
Google G Suite: Strumenti Avanzati per Aziende

App Maker, Vault, Sites, Gestione dispositivi mobili, Cloud Search.

Leggi Tutto →