Nasce Facebook Junior! Social network per bambini e bambine

di


Postato


- Foto di Peggy und Marco Lachmann-Anke da Pixabay.com. -

Nasce Facebook® Junior e sarà rivolto a ragazzi e ragazze sotto i 13 anni...

No, in realtà non nascerà alcun servizio con questo nome, ma aspetta. Non voleva essere una fake news, qui su opportunitadigitali.it false notizie non se ne producono.

Tuttavia, l'idea di un Facebook Junior non è una cosa scherzosa o stupida riflettendoci.

Se hai qualche minuto per riflettere con me sulla presenza dei minori nel web e sui social network, potremmo uscirne arricchiti entrambi.

Ti va di proseguire la lettura? Ok, perfetto. Grazie!

Ti auguro buona riflessione.

Sui social network ci sono anche i minori

Inutile far finta che non sia così, lo sanno anche le società gestori dei social network e le app di messaggistica istantanea che ragazzi e ragazze sotto l'età consentita si registrano su di essi.

Eludono facilmente il filtro dell'età impostandone una falsa.

Di più, molti lo fanno con il consenso tacito o esplicito dei genitori e tutori.

Ovviamente qui non intendo assolutamente affermare che Facebook non metta in atto tutte le procedure tecnologiche necessarie a tutelare i minori. Anzi, come ha detto Laura Bononcini, Head of Public Policy di Facebook Italia, intervenendo ad un evento organizzato presso la Camera dei Deputati nel 2017, La sicurezza è una priorità per Facebook, ottemperiamo alle leggi nazionali e internazionali in materia di tutela dei minori (Fonte: Ansa.it)

Dove sta il problema?

Non uno, più di uno in verità. Un breve elenco.

  • Pubblicità non adeguata all'età.
  • Contenuti degli adulti non adatti a un pubblico minore*.
  • Adescamento.

*Non intendo la pornografia che è vietata sui social network, anche già solo il tema della politica, del lavoro, hanno bisogno di essere spiegati con linguaggio specifico. Parliamo di ragazzi e ragazze sotto i 13 - 14 anni! Ad ogni età il suo, è pedagogico e li aiutiamo a crescere meglio.

La proposta: Facebook Junior

Io credo che anche il signor Zuckerberg tra qualche anno dovrà affrontare la questione con i suoi figli, quindi perché non preparare il terreno prima offrendogli una piattaforma adatta?

Ecco la proposta e il suggerimento rivolto a Mark Zuckerberg di costruire un Facebook Junior, un social network rivolto a ragazzi e ragazze fino a 14 anni.

Un luogo digitale costruito per loro, con regole di funzionamento nel pieno rispetto delle leggi sulla tutela dei minori e in cui solo i minori possono entrare.

Struttura del Social network per bambini

Come dovrebbe funzionare il social network per bambini.

Come si accede

L'accesso è consentito solo ai minori, iscritti con il consenso esplicito di entrambi i genitori o del tutore legale. Genitori o tutori legali dovranno inviare al social network per bambini copia digitale dei propri documenti, più un certificato di residenza. Per quanto riguarda i documenti dei minori, servirà il loro atto di nascita.

Prassi decisamente burocratica, ma più semplice a farsi che a dirsi al tempo della realtà digitale. Non dimentichiamo, poi, che si tratta di un social network per minori, nessuno vorrebbe mai che un falso si intrufolasse in esso per adescare.

Pubblicità bannata

Niente pubblicità sul social network dei bambini.

Delle volte anche gli adulti fanno fatica a distinguere un post pubblicitario da quello di un amico.

Privacy assoluta!

Niente profilazione dei piccoli e delle piccole utenti per fini promozionali.

Concesso solo il monitoraggio ai fini della cybersecurity, che qui deve essere altissima: non si risparmia sugli Audit per la sicurezza!

Ci ha provato Lego con Lego Life

Nel 2017 LEGO® ha lanciato Lego Life, facendolo passare come il social network per bambini fino a 13 anni.

Una bella operazione commerciale, ma come recita il sito ufficiale stesso è l'APP per tutte le tue creazioni LEGO®... È l'App in cui ammirare tutte le cose LEGO.

Quindi non un social network per bambini e bambine aperto a tutti, ma qualcosa di monotematico e creato per fidelizzare il piccolo cliente.

Ah, bello eh, intendiamoci, piace anche a me Lego Life, ma non è un vero social network junior.

Costruzioni Lego
Il mondo Lego nello Shop LEGO® su Amazon

Le costruzioni LEGO con cui sono cresciute generazioni di bambini, disponibili online in un unico store.

Visita il mondo LEGO →

Concludendo

Per quanto si possa storcere il naso, meglio Facebook Junior dedicato ai bambini e alle bambine, che ragazzini iscritti sui social network per i grandi con il tacito consenso delle figure di riferimento.



Foto Fabio Carbone: autore articolo
Fabio Carbone
Scrittore web tecnico ma versatile, scrive di criptovalute e blockchain per quotidiani online, siti di settore e aziende. Ha seguito un corso accademico sull'Industria 4.0 applicata al Business; ha ottenuto una certificazione blockchain professionale.
Ghost writer all'occorrenza ed amante delle tartarughe d'acqua dolce, nel tempo libero cura il blog www.rugatartaruga.eu.
Per contatti professionali: LinkedInTelegram.

Ledger Nano X

Articoli da Leggere